tillage1.jpgtillage10.jpgtillage2.jpgtillage3.jpgtillage6.jpgtillage7.jpgtillage8.jpgtillage9.jpg
Messaggio
  • Direttiva Europea sulla privacy

    Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalita' quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalita' potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la

    privacy policy

    Non hai acconsentito. La decisione puo' essere modificata.

ELEZIONI REGIONALI - DOMENICA 26 GENNAIO 2020

 

Elezioni Regionali 2020

 

Quando si vota

Si vota domenica 26 gennaio 2020 dalle 7.00 alle 23.00 per eleggere il presidente della Regione e l'Assemblea legislativa.


Chi può votare

Possono votare tutti i cittadini di nazionalità italiana, iscritti nelle liste elettorali del Comune di Meldola, che avranno compiuto 18 anni il giorno della votazione.

I degenti in ospedali e case di cura sono ammessi a votare nel luogo di ricovero, situato nel territorio della regione, purché siano iscritti nelle liste elettorali di un Comune della Regione.


Come si vota

Ci sarà un'unica scheda sulla quale esprimere sia il voto per il candidato/a Presidente, sia il voto per le liste concorrenti.

Si può esprimere il voto sia per un candidato/a Presidente sia per una lista ad esso collegata

Si può esprimere solo il voto a una lista: in questo caso il voto si intende espresso anche al candidato/a Presidente ad essa collegato

Si può esprime solo il voto a un candidato/a Presidente e a nessuna lista

Si può anche votare per una lista e per un candidato/a Presidente non collegato a quella lista (voto disgiunto)

Si possono esprimere uno o due voti di preferenza per i candidati nella medesima lista. Nel caso di espressione di due preferenze, esse devono riguardare candidati di sesso diverso, pena l'annullamento della seconda preferenza.

Videoguida alle elezioni

Quali documenti occorre presentare
Per poter votare è necessario presentare la tessera elettorale ed un documento d'identità, anche scaduto, purché risulti regolare sotto ogni altro aspetto e assicuri la precisa identificazione dell'elettore.

I documenti di identità per l'ammissione al voto sono:
- carta d'identità
- passaporto
- patente
- libretto di pensione
- porto d'armi
- tessere di riconoscimento, purché munite di fotografia e di timbro o di altra segnatura equivalente, rilasciate da un'Amministrazione dello Stato
- tessere di riconoscimento purché munite di fotografia rilasciate da ordini professionali o dall'Unione nazionale ufficiali in congedo d'Italia convalidata da un Comando militare

Tessera elettorale

In caso di tessera con spazi esauriti, smarrimento o deterioramento della tessera, il cittadino può richiedere personalmente una nuova tessera presso l'Ufficio elettorale presentando la dichiarazione di smarrimento della tessera elettorale e l'eventuale delega al ritiro del duplicato. Il servizio è gratuito.

Voto a domicilio

Gli elettori affetti da gravissime infermità, tali che l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano risulti impossibile e gli elettori affetti da gravi infermità, che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano, possono votare presso la propria abitazione. Per avvalersi di questo diritto, gli elettori devono far pervenire entro il 7 gennaio 2020, al Sindaco del Comune nelle cui liste elettorali sono iscritti, la dichiarazione attestante la volontà di esercitare il voto presso l'abitazione in cui dimorano indicandone l'indirizzo completo. Alla dichiarazione è necessario allegare copia della tessera elettorale e idonea certificazione sanitaria rilasciata dall'Unità Operativa di Igiene Pubblica dell'AUSL di Forlì.

Per accordi sulla visita a domicilio del Medico igienista:
Sportello Prevenzione - Dipartimento Sanità Pubblica dell'A.U.S.L.
Via della Rocca, 19 tel. 0543.733585
lunedì, mercoledì e venerdì: 8.30 - 13.00

Nel caso di impedimento fisico al voto, l'elettore può essere assistito da un accompagnatore.

Voto assistito al seggio

Gli elettori che possono recarsi al seggio autonomamente ma hanno necessità di essere accompagnati in cabina ed assistiti al voto, dovranno richiedere apposita certificazione all'A.U.S.L. di  Meldola. - Ufficio di Igiene Pubblica - Strada Meldola San Colombano n. 1 (presso Istituzione ai Servizi Sociali "Davide Drudi"), nelle giornate di sabato 25 e domenica 26 gennaio dalle ore 11.30 alle ore 12.15, presentando documento di identità e scheda elettorale. 

Voto dall'estero

Per le elezioni regionali non è possibile votare dall'estero, né per corrispondenza, né in altro modo.

izmir escort izmir escort porno havalandırma sistemleri anal escort
Comune di Meldola