ELEZIONI EUROPEE E AMMINISTRATIVE 2024 - Comune di Meldola (FC)

Notizie - Comune di Meldola (FC)

ELEZIONI EUROPEE E AMMINISTRATIVE 2024

 

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI 2024

RISULTATI ELEZIONI EUROPEE 2024

 

Si vota sabato 8 giugno 2024 dalle 15.00 alle 23.00 e domenica 9 giugno 2024 dalle 7.00 alle 23.00 sia per le elezioni amministrative sia per le elezioni europee. 

L. 38 del 25/03/2024

 

DETERMINA ASSEGNAZIONE SPAZI PER AFFISSIONE PROPAGANDA ELETTORALE ELEZIONI EUROPEE 2024

 

LOCALIZZAZIONE DEGLI SPAZIE ELETTORALI PER LA PROPAGANDA ELETTORALE DIRETTA 

 

ESERCIZIO DEL VOTO A DOMICILIO

Gli elettori che sono affetti da infermità gravi, tali da impedire l’allontanamento dall’abitazione, e/o che si trovano in dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali per esercitare il diritto di voto a domicilio devono presentare richiesta al Sindaco entro lunedì 20 MAGGIO 2024 allegando copia della tessera elettorale, copia di un proprio documento di riconoscimento e apposita certificazione sanitaria.
La certificazione sanitaria da allegare alla domanda rivolta al Sindaco viene rilasciata dal Dipartimento di Sanità Pubblica della AUSL - Via della Rocca 19, Forlì. Per fissare l'appuntamento per la visita da parte del Medico certificatore al domicilio del richiedente occorre telefonare al numero 0543/733585 nelle giornate dal Lunedì al Venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l'Ufficio elettorale al numero 0543/499407.

Manifesto voto a domicilio

Modulo richiesta voto a domicilio

 

ESERCIZIO DEL VOTO ASSISTITO

L' ammissione al voto assistito per gli elettori fisicamente impediti avviene presentando idonea certificazione medica.

La certificazione medica viene rilasciata, in presenza dell’elettore interessato, presso gli ambulatori del Servizio di Igiene Pubblica nei 4 giorni precedenti alle consultazioni e nelle due giornate di consultazione elettorale nelle sedi e negli orari di seguito riportati:

Martedì 4 giugnoMercoledì 5 giugnoGiovedì 6 giugnoVenerdì 7 giugno

Forlì

Via della Rocca, 19

dalle ore 10,00 

alle ore 12,00

Forlì

Via della Rocca, 19

dalle ore 10,00 

alle ore 12,00

Forlì

Via della Rocca, 19

dalle ore 10,00 

alle ore 12,00

Forlì

Via della Rocca, 19

dalle ore 10,00 

alle ore 12,00

Savignano sul Rubicone

C.so Perticari, 119

dalle ore 10,00

alle ore 12,00

Cesena

P.zza A. Magnani, 146

dalle ore 10,00

alle ore 12,00

---------------------------

Cesenatico

Largo San Giacomo

dalle ore 11,00

alle ore 12,00

Cesena

P.zza A. Magnani, 146

dalle ore 10,00

alle ore 12,00

Cesena

P.zza A. Magnani, 146

dalle ore 10,00

alle ore 12,00

 

Sabato 8 giugnoDomenica 9 giugno

Forlì

Ospedale Morgagni-Pierantoni

presso Sede URP

Padiglione Morgagni

dalle ore 15,00

alle ore 17,00

Forlì

Ospedale Morgagni-Pierantoni

presso Sede URP

Padiglione Morgagni

dalle ore 10,00

alle ore 12,00

Cesena

Ospedale Bufalini

presso Ambulatorio n. 219

(a fianco ingresso vecchio)

dalle ore 15,00

alle ore 17,00

Cesena

Ospedale Bufalini

presso Ambulatorio n. 219

(a fianco ingresso vecchio)

dalle ore 10,00

alle ore 12,00

 

 Nelle Case della Comunità e ambulatori distrettuali della provincia sono previste le seguenti giornate e orari:

 

Casa della Comunità di Modigliana

P.zza Oberdan, 6/A

Mercoledì 22 maggio

dalle ore 10,00 alle ore 11,00

Ambulatorio di Santa Sofia

Via Nefetti, 67

Giovedì 23 maggio

dalle ore 10,00 alle ore 11,00

Casa della Comunità di Meldola

Strada Meldola-San Colombano, 1

presso Punto Prelievi

Giovedì 23 maggio

dalle ore 14,30 alle ore 15,30

Casa della Comunità di Predappio

Via Trieste, 4

Venerdì 24 maggio

dalle ore 09,00 alle ore 10,00

Casa della Comunità di Rocca San Casciano

Via San Francesco, 3/4

Venerdì 24 maggio

dalle ore 11,00 alle ore 12,00

Casa della Comunità Vallesavio

sede San Piero in Bagno Via Marconi, 36

Lunedì 27 maggio 

dalle ore 10,00 alle ore 11,00

Casa della Comunità di Forlimpopoli

Via Duca D'Aosta, 33

Venerdì 31 maggio 

dalle ore 10,00 alle ore 11,00

 

Per il rilascio della certificazione non è necessaria alcuna prenotazione.

Si raccomanda di presentarsi con un documento di identità valido, il certificato elettorale, ogni eventuale documentazione clinica ritenuta opportuna per la valutazione (es. invalidità civile, referti specialistici).

Oltre alle giornate sopra indicate, si comunica che è possibile accedere per il rilascio della certificazione nelle consuete giornate ed orari di apertura ambulatoriali dell’Igiene Pubblica.

Si segnala inoltre che nelle giornate di sabato 8 e domenica 9 giugno, per eventuali necessità di informazioni, sarà possibile attivare la reperibilità del Medico Igienista al numero 0543 731330 o 0547 394600. 

 

 

ELEZIONI EUROPEE 2024: esercizio del diritto di voto per l'elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia da parte dei cittadini dell'Unione europea residenti in Italia

 

In occasione delle prossime elezioni del Parlamento europeo, che in Italia si svolgeranno l'8 e 9 giugno 2024, i cittadini dell'Unione europea residenti in Italia possono esercitare il diritto di voto nel comune di residenza iscrivendosi nelle liste elettorali aggiunte istituite nel Comune stesso.

La domanda di iscrizione deve essere presentata al Sindaco del Comune di residenza entro lunedì 11 marzo 2024.

 

L'istanza non deve essere presentata dai cittadini dell'Unione che siano stati già iscritti nella lista aggiunta in occasione delle precedenti elezioni europee e che non abbiano revocato tale iscrizione. L'eventuale trasferimento di residenza in altri Comuni italiani di cittadini UE già iscritti determina l'iscrizione d'ufficio nelle liste aggiunte del Comune di nuova residenza.

 

Gli Stati che fanno parte dell'Unione Europea oltre all’Italia sono Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria. 

 

Per l'iscrizione è necessario compilare l'apposito modulo di domanda (modulo optanti compilabile) che deve essere inviato unitamente a copia del proprio documento di identità, con una delle seguenti modalità:

  • a mezzo di posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo:
  • comune.meldola@cert.provincia.fc.it
  • a mezzo raccomandata RR  inviandolo a:
  • Comune di Meldola – Ufficio Elettorale - Piazza Felice Orsini n. 29 - 47014 Meldola (FC)
  • con consegna a mano presso l'ufficio protocollo negli orari di apertura al pubblico.

Per ulteriori informazioni contattare l'Ufficio Elettorale ai seguenti recapiti:

email - anagrafe@comune.meldola.fc.it - tel. 0543 499407

 

Manifesto voto comunitari 

 

Quali documenti occorre presentare
Per poter votare è necessario presentare la tessera elettorale ed un documento d’identità, anche scaduto, purchè risulti regolare sotto ogni altro aspetto e assicuri la precisa identificazione dell'elettore.
I documenti di identità per l'ammissione al voto sono:
- carta d'identità
- passaporto
- patente
- libretto di pensione
- porto d'armi
- tessere di riconoscimento, purché munite di fotografia e di timbro o di altra segnatura equivalente, rilasciate da un'Amministrazione dello Stato
- tessere di riconoscimento purchè munite di fotografia rilasciate da ordini professionali o dall'Unione nazionale ufficiali in congedo d'Italia convalidata da un Comando militare

 

VOTO DEGLI STUDENTI FUORI SEDE

E' prevista una sperimentazione per consentire il voto in altro comune agli studenti che domiciliano in un Comune di verso da quello in cui sono iscritti nelle liste elettorali
A chi è rivolto
Agli studenti fuori sede iscritti nelle liste elettorali che dimorano in una regione diversa rispetto a quella di residenza. 
Chi può presentare domanda
Oltre al diretto interessato, anche altra persona opportunamente delegata.
Descrizione
La L. n. 38 del 25/03/2024 ha previsto, in occasione delle elezioni Europee, una sperimentazione per consentire il voto in altro Comune agli studenti fuori sede, domiciliati da almeno 3 mesi in un Comune di verso da quello nei quali sono iscritti elettoralmente, e che non sia compreso tra i Comuni della regione di residenza ovvero, nel nostro caso, tra quelli della regione Emilia Romagna.
Lo studente fuori sede potrà votare esclusivamente per le liste e i candidati del collegio elettorale del suo Comune di iscrizione nelle liste elettorali.
Deve essere presentata, entro il 5 maggio 2024, un'apposita domanda al Comune di iscrizione nelle liste elettorali (che di norma coincide con il Comune di residenza), e che deve contenere, oltre ai propri dati anagrafici e recapiti, l'indicazione del Comune nei quali si è domiciliati per motivi di studio, e che vi si è domiciliati da almeno 3 mesi.

Alla domanda deve essere allegato:

  • la copia di un proprio documento d'identità valido;
  • la copia della propria tessera elettorale;
  • il certificato/attestato di iscrizione ad un istituto scolastico, universitario o di formazione
     

La richiesta può essere inviata anche telematicamente all'Ufficio Elettorale

Il Comune dove lo studente fuori sede potrà esprimere il proprio voto é:

  • Il Comune di domicilio, qualora tale comune appartenga alla medesima circoscrizione elettorale del comune di iscrizione nelle liste elettorali;
  • Il Comune capoluogo di regione del Comune di domicilio, qualora il Comune di domicilio non fosse incluso nella medesima circoscrizione elettorale  del Comune di iscrizione nelle liste elettorali (a titolo di esempio: uno studente iscritto elettoralmente a Forlimpopoli, che studia ed è domiciliato a Mantova, dovrebbe votare a Milano). Per questa tipologia di elettori saranno previste delle agevolazioni di viaggio per raggiungere il Comune di voto se diverso dal domicilio.


Entro il 4 giugno 2024 il Comune di domiciliazione o capoluogo di regione, rilascia, anche mediante strumenti informatici, allo studente fuori sede un’attestazione di ammissione al voto, con l’indicazione del numero e della sezione in cui potrà votare, e a cui dovrà recarsi, oltre che con tale attestazione, anche con la propria tessera elettorale.

In ogni caso questi elettori per esercitare il diritto di voto per le elezioni comunali, dovranno recarsi presso il proprio Comune di iscrizione nelle liste elettorali.

Come fare
Deve essere compilato l'apposito modulo

Cosa serve

  • La copia di un documento d'identità valido
  • La copia della propria tessera elettorale
  • Il certificato o un attestato di iscrizione in un istituto scolastico, universitario o di formazione

Il territorio nazionale è stato ripartito in cinque circoscrizioni

  • Italia Nord-Occidentale: ricomprende le regioni Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria e Lombardia;
  • Italia Nord-Orientale: ricomprende le regioni Veneto, Trentino - Alto Adige, Friuli - Venezia Giulia ed Emilia - Romagna;
  • Italia Centrale: ricomprende le regioni Toscana, Umbria, Marche e Lazio;
  • Italia Meridionale: ricomprende le regioni Abruzzo, Molise, Campagna, Puglia, Basilicata, Calabbria
  • Italia Insulare: ricomprende le regioni Sicilia, Sardegna

 

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2024:  

Possono votare per le elezioni del Sindaco e del Consiglio Comunale:
- tutti i cittadini italiani che abbiano compiuto 18 anni entro il 9 giugno compreso
- i cittadini membri dell'Unione Europea che hanno ottenuto l'iscrizione nell'apposita lista elettorale aggiunta per il rinnovo degli organi del Comune di residenza. La richiesta di  iscrizione alla lista aggiunta deve avvenire entro il 30/04/2024 utilizzando l'apposito modulo da consegnare all' Ufficio Elettorale del Comune di Meldola.

A partire dal 15 APRILE 2024 l'iscrizione alla lista aggiunta di cui sopra sarà disponibile anche tramite il servizio di invio online - area riservata del portale ANPR - raggiungibile all'indirizzo https://www.anagrafenazionale.interno.it 

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (160 valutazioni)